Tacconotti

Sformato di riso e verdure

Ricetta senza glutine e lattosio.

Ingredienti

– 300 g di riso
– 1 kg di spinaci o altra verdura verde
– 4 dl circa di acqua
– una cipolla piccola
– sale/olio
– rosmarino
– 3 uova – due cucchiai di burro/olio
– pan grattato (per celiaci o ordinario).

Preparazione

Fai appassire la cipolla tritata con 2 cucchiai d’olio rosolare il rosmarino.

Unisci gli spinaci appena un po’ tritati e cuoci poco (circa 5′).

Aggiungi riso e acqua ben calda. Cuocere al dente.

Lascia intiepidire in una pirofila unta o foderata con carta da forno. Incorpora le uova sbattute e un pizzico di sale (se possibile anche 50 gr di parmigiano).

Spolverizza la superficie con il pan grattato e inforna.

Cuoci in forno già pre-riscaldato a 180° per circa 30’.

 

Ribollita di verdure con crostini

Minestrone e crostini caldi

Ingredienti per 8/10 persone

– minestrone kg 1
– fontina g 150
– 4 fette di pane
– mezza cipolla
– 1 tuorlo d’uovo
– latte
– paprica
– 750 cl brodo vegetale
– olio extravergine di oliva

Preparazione

Fai appassire la cipolla tritata con 2 cucchiai d’olio.

Unisci le verdure e il di brodo. Cuoci il minestrone (15′ a pressione o circa 30)

Tosta e spalma le fette di pane con un impasto di fontina grattugiata, tuorlo, poco latte e un pizzico di paprica. Passa in forno per 3′.

Taglia le fette tostate a rombi e servi i crostini caldi, con il minestrone tiepido.

Anellettialfornoallasiciliana_9d75cf683fbe80b6a41f9509ec24700d_Anelletti001_bearbeitet-1.jpg

Anelletti siciliani della nonna

Ingredienti

– 500 gr. di anelletti siciliani “Libera terra
– 2 barattoli di pelati bio
– 1 mazzo di asparagi
– 1 cipolla
– 2 etti di caciotta

Per le polpette:

– 300 gr. di pecorino crudo grattugiato
– 200 gr. di pangrattato
– latte 1 bicchiere
– 1 uovo
– olio, burro e sale secondo gusto

Preparazione

Lessare per 5 minuti gli anelletti e metterli sotto l’acqua fredda.

Sbattere l’uovo mescolare con il pecorino, mettere il pan grattato nel latte, unire i due composti e preparare le polpettine.

Tagliare la cipolla fine e cuocerla in padella con olio e burro aggiungere i due barattoli di pelati e cuocere 1 ora e mezza poi unire le polpettine e ultimare la cottura per un’altra mezz’ora.

Tagliare a rotelle gli asparagi e cuocerli nel burro con l’aggiunta di un po’ d’acqua.

Separare il sugo dalle polpettine.

Mescolare anelletti, sugo, asparagi e caciotta grattata.

Ungere una teglia e spolverarla con pangrattato. Versare il composto aggiungere altro pecorino, caciotta e pangrattato e mettere in forno preriscaldato a 180 per 45 minuti.

Togliere dal forno, far riposare 10 minuti e aggiungere le polpette.